Studiosintesis | Attivatori e placche a pista di Planas
16842
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-16842,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Attivatori e placche a pista di Planas

Gli Attivatori PluriFunzionali o APF  esistono in tre materiali diversi: caucciù, elastomero e staminalene. L’efficacia degli APF risiede nella loro forma ma anche nel materiale con cui sono fatti, che riunisce l’elasticità, la tonicità, la morbidezza ed il comfort.
Tutte queste caratteristiche permettono di portare avanti delle terapie ortodontico funzionali globali nel pieno rispetto della fisiologia.
Questi dispositivi ci permettono di risolvere la classe scheletrica riscontrata, di espandere e modificare la forma dei mascellari , di posizionare la lingua verso la posizione fisiologica subito dietro gli incisivi superiori, di centrare la mandibola ma anche di lavorare sulla respirazione nasale  equilibrando la contrazione dei muscoli del viso e del collo.
E’ questo che porta, spontaneamente, ad un aggiustamento della posizione dei denti e quindi della forma della bocca. Infatti quando le funzioni sono in equilibrio, il meccanismo di respirazione primario non incontra ostacoli, la forma della bocca diviene armoniosa e dunque anche lo stato di benessere psico-fisico generale migliora.

Modificando la funzione si agisce sulla forma, modificando la forma si agisce sulla funzione: questa reciprocità è la chiave di volta del trattamento.
Ripristino delle funzioni di respirazione, masticazione, deglutizione